I benefici della massoterapia cervicale

La massoterapia è una particolare forma terapeutica di manipolazione e massaggio del nostro corpo, effettuata mediante delle manovre che solo un terapista esperto è in grado di mettere a frutto con successo.

Grazie alla massoterapia è possibile andare ad alleviare i dolori muscolari e quelli del sistema nervoso in genere, nonchè rendere più elastici i tessuti e migliorare la circolazione del sangue con evidenti vantaggi per la persona.

Come funziona la massoterapia?

Il terapista va a manipolare a mani nude la parte del corpo in cui il paziente avverte dei problemi.

Tale manipolazione va a generare del calore che ha un effetto vasodilatatore e che al tempo stesso consente di eliminare le tossine, favorendo la produzione di endorfina. Proprio l’endorfina è quella sostanza che ci permette di avvertire una piacevole sensazione di benessere.

La massoterapia cervicale

Quella della massoterapia cervicale è una pratica in cui sono specializzati determinati massoterapisti. In questo caso le manipolazioni riguardano prevalentemente la parte cervicale e tutta l’aria muscolare che si trova vicino alla colonna vertebrale in genere.

In questo caso il terapista va ad effettuare delle manovre di pressione ed altre di sfioramento aiutando in questa maniera i muscoli a rilassarsi.

Quando il tratto muscolare è pronto a ricevere il trattamento vero e proprio, il terapista va ad effettuare una manipolazione più energica che è risolutiva del problema.

Spesso vengono applicate sul corpo determinate sostanze riscaldanti oppure oli che rendono più semplice l’operazione di scivolamento delle mani.

È il terapista stesso a decidere se limitare il suo massaggio alla sola zona cervicale o se si rende necessario estenderlo anche ad altre zone vicine, che potrebbero essere interessate dal problema per “ramificazione“.

Chi ha bisogno della massoterapia cervicale?

Generalmente, si rivolge ad uno specialista per una seduta di massoterapia cervicale un paziente che accusa problemi che nel parlare comune chiamiamo “cervicale”, ovvero un dolore che avvertiamo all’altezza del collo e che per irradiazione avvertiamo anche nella zona delle spalle o nella schiena.

Si tratta di una patologia che ha un determinato impatto sulla qualità della vita di una persona e per questo motivo si desidera fare in modo da risolvere, così da poter affrontare nuovamente senza problemi ogni situazione quotidiana.

Delle volte ad acuire la percezione di questo problema possono essere dei movimenti bruschi o improvvisi, o semplicemente un repentino cambiamento climatico.

I benefici della massoterapia cervicale

I benefici della massoterapia cervicale sono numerosi, e tutti molto importanti nel determinare una migliore qualità della vita per il paziente. Si va dal miglioramento della sensazione di rigidità del collo oltre che una netta attenuazione del dolore percepito nella zona cervicale.

Inoltre vi è un deciso miglioramento della circolazione del sangue, il che ha notevoli risvolti positivi anche per quel che riguarda il benessere generale della persona. Inoltre grazie alla massoterapia cervicale è possibile migliorare la qualità del sonno nonchè quella dell’elasticità dei muscoli.

Inoltre le persone che tipicamente sono interessate da mal di testa ed emicrania hanno riscontrato una notevole diminuzione di questi fenomeni a seguito di sedute di massoterapia cervicale.

Recenti studi hanno altresì dimostrato che questa tecnica di manipolazione è in grado di ridurre gli stati d’ansia e di stress percepiti dai pazienti.

Quale massoterapista scegliere?

Certamente è bene informarsi prima di scegliere il massoterapista cui affidare la risoluzione dei problemi di salute che si avvertono.

Certamente un bravo professionista è quello che segue periodicamente dei corsi di massoterapia e si tiene aggiornato sulle tecniche più avanzate, in maniera tale da poter offrire sempre un servizio eccellente ai propri clienti.